Dio è un post-it

giudizio_universaleGli esseri umani hanno inventato il concetto di Dio, del Supremo, dell'Assoluto, come una sorta di promemoria, un post-it inter-culturale per ricordare la propria vera natura. Il viaggio dell'esistenza è infatti psichedelico, variegato e coinvolgente, dunque è facile che ciò che realmente siamo, Non-forma consapevole, si identifichi e si confonda nel mondo delle forme. Così avviene la "dimenticanza di sè" alla quale il post-it cerca di ovviare.
Chi si perde nel Dio-post-it è nei guai ma lo è ancora di più chi lo getta via per ignoranza, non-curanza o indignazione. Il concetto di Dio non è altro infatti che un simbolo che ci rimanda a noi stessi attraverso una sorta di rispecchiamento. E' interessante a questo proposito il modo con cui Michelangelo descrive l'incontro tra uomo e Dio nella Cappella Sistina. Non è un'elevazione trascendente ma una sorta di rispecchiamento orizzontale dell'Essere con Se stesso. La Pura Coscienza si rispecchia e riconosce attraverso gli occhi di due corpi simili. Questo è ulteriormente rappresentato dalla simmetria delle mani e delle braccia. Gli uomini traghettano il simbolo di generazione in generazione ma pochi ne sanno aprire e gustare il reale significato.

Annunci

8 thoughts on “Dio è un post-it

  1. cito……. "La Pura Coscienza si rispecchia e riconosce attraverso gli occhi di due corpi simili …… Gli uomini traghettano il simbolo …….

    cito dalla presentazione UNO:……. Non c'è nessuno che scrive questo blog. Esiste solo l'UNO che indaga Se Stesso, che è la parola, la mano che digita, il computer e il blog stesso……… creando un riflesso dove si rispecchia con un'altra mano che digita, un'altro computer e il commento stesso…..
    Ma cosa sta riconoscendo UNO manifestando attraverso veicoli materiali? Cosa o Chi sta chiamando a raduno di SE STESSO ? Qual'è il riflesso LUCE intriso di non-Sapere che riflette Sapere? La domanda accompagna il Desiderio, che accompagna il Pensiero , che manifesta la Creazione
    IO SONO . 

  2. Perchè esiste la manifestazione? Perchè l'Uno proietta in se stesso questo film? Una risposta "filosofica" che molti si danno è che l'Uno deve sperimentare il due per prendere coscienza di sè. Se ci aggrada accettiamola pure ma se riflettiamo bene, abbiamo davvero bisogno di rispondere ai perchè? Chi si domanda tutto questo e per soddisfare che bisogni? Solo per l'onda i perchè possono avere un qualche significato ma cosa accade per la totalità dell'acqua che compone onde e oceano? 

    Ad un certo punto tutti i perchè cadono e rimane semplicemente il grandioso gioco della manifestazione, di ciò che è. Questo è, almeno, quello che sperimento. 🙂

    Un abbraccio da UNO a UNO

    NonDuale

     

     

     

  3. cito:.. Se ci aggrada accettiamola pure ma se riflettiamo bene, abbiamo davvero bisogno di rispondere ai perchè ?…….

    Riflettiamo, non Verbo, Essere riflesso, non ci sono risposte, c'è solo il trovare, l'accorgersi, il manifesto dell'Essere.
    Necessità e bisogni, essenze pure egoiche e di personalità, le ombre che permeando e lasciando fluire permettono il riflettersi, Luce. 
    Ma condivido la caduta dei perchè, rimane Tutto nella perfezione dell'accorgersi Uno. La Nuova Energia , l'abbandono e accettazione di Sapienza e Conoscenza "guardando" attraverso il cuore . Nulla si crea, nulla si distrugge. Tutto si trasforma… Tutto inizia,Tutto finisce, Tutto E', Tutto Uno…. La Danza del fluire. Questo, è ORA ciò che mi si manifesta.

    da UNO a UNO avvolto nella Luce

  4. Le domande, i come e i perchè riguardano solo l'onda che nella sua limitatezza si interroga all'infinito… ma che domande ci possono essere per la totalità dell'Oceano o, ancora meglio, per l'elemento acqua che pervade entrambi? Nel momento in cui si prende coscienza diretta, profonda e totale di essere sostanzialmente acqua e che non esiste altro che acqua crolla ogni domanda, ogni questione, anche il concetto stesso di Uno. SIAMO LO ZERO che rende ogni numero possibile. 🙂

    Un abbraccio 

    NonDuale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...