So di non sapere

socrate2La nota e spesso abusata sentenza "so di non sapere" non significa, a mio parere, sapere niente e crogiolarsi nella beata ignoranza.
Significa invece comprendere che il pensiero razionale e la logica sono limitati ed incapaci di oltrepassare i propri limiti, di realizzare i misteri dell'esistenza.
Significa aprirsi ad un approccio intuitivo-olistico che cessa di voler "capire" le cose, riducendole ad oggetto di conoscenza ma le "abbraccia" intuitivamente, le realizza. 
Dunque si conosce senza sapere.
Avviene un salto dal sapere razionale, che è accumulazione nozionistica, all'Essere che è vita ed immediatezza.
Ed è solo attraverso questa modalità di conoscenza che i "misteri" possono essere aperti e realizzati. 
Non cerchiamo più di capire ma SIAMO Conoscenza.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...