The end of Time

time-managementMolti si illudono di sapere che cosa sia il TEMPO perchè possiedono un orologio, sanno leggere che ore sono e tutti sembrano confermare, più o meno, la stessa ora. 
Ben pochi tuttavia si chiedono, almeno una volta nella vita, che cosa cosa il TEMPO (dal greco temno=dividere) realmente sia. 
Potrebbero scoprire che il tempo è un costrutto teorico paradossale, un "a-priori" indimostrabile, una cronica allucinazione della mente umana alimentata e sostenuta collettivamente fin dalla più tenera età. 
Potrebbero anche scoprire come il TEMPO sia diventato, soprattutto negli ultimi secoli, uno dei più subdoli ed efficienti sistemi di controllo e coercizione di massa. Il TEMPO è stato sempre più tecnologicamente misurato, razionalizzato, pianificato, sposato alla produzione, mercificato, comprato-venduto, prestato, rubato, incarcerato, liberato, ecc. portando la Vita ad essere drammaticamente dilaniata, frammentata, snaturata. 
La massima imperante: "Il TEMPO è denaro!" da sola dovrebbe bastare a farci drizzare le antenne. 

Il TEMPO è di per sè  neutro. Non è nè buono nè cattivo. E' semplicemente un gioco, diventato molto popolare perchè utile dal punto di vista "pratico". 
Quindi giochiamo pure al gioco del TEMPO, ma coscienti del gioco e del giocatore, senza più esserne dominati e identificati.

Non c'è infatti altra libertà che il risveglio alla nostra vera natura, meravigliosamente A-TEMPORALE. Giochiamo ad essere NEL TEMPO ma non DEL TEMPO.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...